SYRIA – L’altra faccia della rivolta

Da SYRIA – L’altra faccia della rivolta
Aleppo: nel villaggio di Al-Zahraa, abitato da alawiti e sciiti e assediato da ormai 10 mesi dai “portatori di democrazia da esportazione”, si è consumata oggi una grave tragedia.

16 giovani rappresentanti dei Comitati Popolari hanno cercato di uscire dal paese per portare cibo e medicine per la popolazione allo stremo, ma sono stati bloccati e catturati dai membri della banda e decapitati.
Le loro teste sono state poi messe all’ingresso del villaggio per fare da monito a quanti vorranno ancora rompere l’assedio.

… In rete è stata diffusa una registrazione vocale che dimostra il coinvolgimento della brigata Al-Nasr nel crimine (http://www.facebook.com/photo.php?v=368237423285924).

Un altra barbarie che lascia senza parole e di cui i nostri media sceglieranno di non parlarci per non infangare troppo la reputazione di quelli che devono essere dipinti come “difensori della libertà”!

Annunci