Archivi tag: 25 aprile

Il video de “25 Aprile 2021 e la Brigata Immortale: liberazione per l’Italia e internazionalismo per i popoli”

Per il 25 Aprile 2021 anche quest’anno siamo con lo striscione della Brigata Immortale in videoconferenza. Anche quest’anno, viste le condizioni, il Veterano dell’Armata Rossa Semion Kantor, il quale ha compiuto ormai 96 anni, ci ha fatto avere un suo saluto dalla Russia. Una iniziativa misurata, che ha trattato della nostra Liberazione e della tensione internazionale che si sta sensibilmente innalzando; sapendo che all’epidemia seguiranno ulteriori gravi problemi per il Paese. Con contributi di Casa Rossa e del Comitato Contro La Guerra Milano.
Erano presenti:
ROMAN GORSKIY che ha introdotto il saluto del nonno SEMION KANTOR, VETERANO DELL’ARMATA ROSSA
ADA GALANO, Coordinadora Nacional de Cubanos Residentes en Italia – CONACI
Dott. YOUSEF SALMAN, Presidente della Comunità Palestinese di Roma e del Lazio.
Hanno portato il proprio saluto Newton Fernando Weerappullige Segretario di Milano per il Fronte Popolare di Liberazione del Popolo dello Sri Lanka (JVP Milano) e Mercy Maldonado attivista della comunità ecuadoriana correista. Ricordare la nostra Liberazione significa anche non dimenticare la situazione attuale ai confini tra Ucraina e Russia (Donbass), quella del popolo palestinese così come la condizione attuale del popolo cubano che è oppresso dal bloqueo.

25 Aprile 2021 e la Brigata Immortale: liberazione per l’Italia e internazionalismo per i popoli

Per il 25 Aprile 2021 ci saremo, con lo striscione della Brigata Immortale. Faremo una videoconferenza per la Liberazione, la quale è inseparabile dall’internazionalismo. Anche quest’anno, viste le condizioni, il Veterano dell’Armata Rossa Semion Kantor, il quale ha compiuto ormai 96 anni, ci farà avere un suo saluto dalla Russia.

Sarà una iniziativa misurata, tratterà della nostra Liberazione e della tensione internazionale che si sta sensibilmente innalzando; sapendo che all’epidemia seguiranno ulteriori gravi problemi per il Paese. Avremo contributi di Casa Rossa e del Comitato Contro La Guerra Milano.

Saranno presenti:

ROMAN GORSKIY il quale introdurrà il saluto del nonno SEMION KANTOR, VETERANO DELL’ARMATA ROSSA

ADA GALANO, Coordinadora Nacional de Cubanos Residentes  en Italia – CONACI

Dott. YOUSEF SALMAN, Presidente della Comunità Palestinese di Roma e del Lazio

Ricordare la nostra Liberazione significa anche non dimenticare la situazione attuale ai confini tra Ucraina e Russia (Donbass), quella del popolo palestinese così come la condizione attuale del popolo cubano che è oppresso dal bloqueo.

Domenica 25 aprile 2021 alle ore 18.00 in diretta sulle seguenti pagine Facebook:

Comitato Contro La Guerra Milano
www.facebook.com/comitato.milano.5

La Casa Rossa
www.facebook.com/lacasa.rossa.3

Verranno segnalate altre eventuali  partecipazioni prossimamente, in questi giorni.
Evento FB: https://www.facebook.com/events/247425180438692

25 Aprile 2020: ore 17 videoconferenza con la Brigata Immortale

25 aprile 2020

Viste le circostanze, per il 25 Aprile 2020 ci saremo, con lo striscione della Brigata Immortale. Lo faremo con una videoconferenza che, anche attraverso contributi video, ricorderà il nostro 25 Aprile internazionalista del 2019. Purtroppo non sarà con noi il nostro Veterano dell’Armata Rossa, Semion Kantor; ha compiuto 95 anni nel novembre scorso ed è un po’ affaticato.

Sarà una iniziativa misurata e consapevole del rischio autoritario che si sta già profilando, con il disastro economico che seguirà alla pandemia.

Avremo contributi del Comitato Contro La Guerra Milano e di Casa Rossa. Saranno presenti Roman Gorskiy, il nipote di Semion Kantor, che porterà il saluto del nonno Veterano dell’Armata RossaMercy Maldonado membro del Movimiento Revolución Ciudadana (MRC Ecuador), Enrico Vigna giornalista del Centro di Iniziative per la Verità e la Giustizia (CIVG), Newton Fernando Weerappullige, Segretario di Milano per Fronte Popolare di Liberazione del Popolo dello Sri Lanka (JVP Milano) e Gabriel Aguirre Segretario Generale del Comitato per la Solidarietà Internazionale e la Lotta per la Pace (COSI Venezuela).

Verranno segnalate eventuali altre partecipazioni in questi giorni.

Sabato 25 Aprile 2020 dalle ore 17:00, in diretta sulle pagine Facebook del Comitato Contro La Guerra Milano e La Casa Rossa

Evento Fb: https://www.facebook.com/events/229952691561415/

 

25 Aprile: la Brigata Garibaldi Immortale con Semion Kantor

25 APRILE A MILANO CONTRO LA GUERRA

Con lo striscione della Brigata Garibaldi Immortale
e il Veterano dell’Armata Rossa Kantor Semiön Isaakovic

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Viva la Brigata Garibaldi che la storia ha consegnato alla immortalità per il coraggio, il sacrificio e la generosità con cui si è contraddistinta in una Resistenza che, tutti gli anni, il 25 aprile noi ricordiamo.

Invitiamo i lavoratori e gli antifascisti a partecipare alla manifestazione per il 25 aprile dietro lo striscione della Brigata Garibaldi Immortale: in Russia lo si fa il 9 maggio per ricordare il “Reggimento immortale”, che rappresenta i milioni di sovietici caduti per la libertà, le cui immagini vengono portate in corteo dai loro figli e nipoti. In Italia le gloriose Brigate Garibaldi che combattevano lo stesso nemico, con unità d’intento e idealmente legate all’Armata Rossa, ci ricordano quale fu il prezzo della nostra liberazione.

Quest’anno nel nostro spezzone internazionalista, insieme a noi saranno Russi, Ecuadoriani, Srilankesi ed Africani, impegnati contro l’Imperialismo ed il Neocolonialismo. L’Antifascismo non sta con Macron, né con gli Stati Uniti o Israele. Grande è la confusione alimentata dall’ipocrisia ed anche dall’opportunismo elettoralistico.

Non è un vero antifascista chi è amico del governo di Kiev, e quindi dei suoi ministri filonazisti che sono dichiaratamente antisemiti. Non lo è chi si gira dall’altra parte di fronte ai crimini di guerra di Israele.

Non può esserci Antifascismo senza i lavoratori, contro i quali nel corso di questi anni, si sono varate leggi come la Fornero, il Jobs Act, o quella sulla rappresentanza sindacale, per citarne solo alcune.

Dentro la manifestazione del 25 aprile a Milano stanno dunque contraddizioni diverse e insanabili.

Il PD ha dimenticato che abbiamo un debito di riconoscenza con il popolo russo: la guerra di aggressione che ha subito dai nazisti tedeschi, croati, ungheresi, romeni, polacchi e dai fascisti italiani, lo sforzo successivo per sconfiggere i nazisti e liberare l’Europa, causò ben 26 milioni di morti ai sovietici.

Grazie Stalingrado, grazie Reggimento Immortale, grazie Brigata Garibaldi, la follia occidentale che continua contro il popolo russo non deve passare inosservata ed indisturbata, il 25 Aprile è anche per la pace!

Per info:

e-mail comitatocontrolaguerramilano@gmail.com
fb www.facebook.com/comitato.milano.5 –  cell. 3383899559
EVENTO FB https://www.facebook.com/events/360541791336674/

25 aprile 2019

#Save the Date

Per un 25 aprile a Milano internazionalista e veramente Antifascista

Con lo striscione della Brigata Garibaldi Immortale

e il Veterano dell’Armata Rossa Kantor Semiön Isaakovic

Ci ritroviamo alle 14.00 all’altezza di Corso Venezia

[MM1 Palestro], dove i giardini fanno angolo con Via Palestro

25 aprile si parte